10007501_765695016788490_5874815688617627420_n

Molto diverso da oggi, questo è Corso del Popolo in una foto datata 1951

La costruzione che si vede dopo Palazzo Spada (che allora ospitava l’Istituto Leonino) e che apparentemente  sembra una chiesa, in realtà era l’oratorio privato del palazzo Pierfelici.

Subito dopo la guerra la costruzione veniva utilizzata dal Comune per la distribuzione delle tessere annonarie. 

Sullo sfondo della foto, nei pressi di ponte Romano è visibile il palazzo Persichetti, imprenditore romano, che negli anni ’30 costruì anche il palazzo di via Borsi angolo via Oberdan, dove è incisa la data 1936. Il palazzo Persichetti della foto esiste ancora oggi ed è appena sotto il livello stradale.

La ricostruzione della foto è stata oggetto dei contributi di tante persone sul gruppo NOI CHE A TERNI e che riporto quì per chi fosse interessato a leggerla: corso del popolo

Voglio ricordare con grande affetto il contributo di Angelo Ceccoli che ci aiutò,a capire quello che non riuscivamo a focalizzare.

Un grazie particolare a Stefania Maria Fontana, a Walter Mazzili, ad Augusto Trenta, a tutti gli amici del gruppo per il loro impegno e a Roberto Perquoti che ci ha fornito la foto.