elisa
Elisa Vardaro (Foto A. Bizzi)

L’avvio di stagione del Circolo della Scherma Terni continua ad essere costellato di successi: il weekend appena trascorso ha portato in dote, infatti, quello che sarà sicuramente uno dei risultati dell’anno dalla prova di Coppa del Mondo FIE di Cancun, Messico.

Capolavoro Vardaro, è argento — Nella gara di fioretto femminile, infatti, è arrivato un meraviglioso argento per Elisa Vardaro, atleta del Circolo Scherma Terni in forza al gruppo sportivo dell’Aeronautica Militare. La fiorettista della società del presidente Alberto Tiberi, nella prima prova della stagione internazionale, ha centrato il suo primo podio in carriera in Coppa del Mondo e si è arresa soltanto in finale per la medaglia d’oro contro la connazionale pluri-iridata Arianna Errigo (15-6, podio completamente azzurro completato da Martina Batini in terza posizione). Una gara strepitosa, che ha visto Elisa mettersi alle spalle ben 90 atlete ed eliminare numerose fiorettiste di primissima fascia a livello mondiale sulla sua strada. Dopo un girone da tre vittorie e tre sconfitte, un percorso praticamente perfetto nel tabellone di eliminazione diretta: dal turno dei 128 in poi, eliminate la canadese Bilodeau (15-9), la giapponese Nishioka (15-10), la polacca Lyczbinska (15-13) e, dagli ottavi alla semifinale, tre statunitensi in successione, ovvero Blow (15-3), Kiefer (numero 4 del ranking internazionale, 15-11) e Ross (nona fiorettista del mondo, sempre 15-11). Un incubo per le atlete a stelle e strisce, un sogno per Elisa Vardaro e, soprattutto, un successo meritatissimo nella carriera della fiorettista scuola Circolo Scherma Terni: enorme la soddisfazione della società ternana e del Maestro Filippo Romagnoli, per un risultato schermistico di primo piano a livello mondiale.