Cerca

NoicheaTerniBlog

il come eravamo di Terni

Terni sulle cartoline di Poste Italiane con il “Cantamaggio”di Azzurra Lelli

14971861_1024620017664606_379279601_n
l’elaborato di Azzurra Lelli

Con il suo “Cantamaggio” Azzurra Lelli, studentessa del Liceo Artistico “O. Metelli”di Terni si è aggiudicata il XXI Concorso Filatelico  Nazionale “La mia Regione nella Filatelia”. Continue reading “Terni sulle cartoline di Poste Italiane con il “Cantamaggio”di Azzurra Lelli”

Appello urgente CRI di Terni per i terremotati

terni-croce-rossa-ambulanza-118-10
foto UmbriaOn

Riportiamo l’appello rivolto dalla Croce Rossa di Terni per un aiuto immediato ai terremotati trasferiti presso il nostro Centro Geriatrico. Continue reading “Appello urgente CRI di Terni per i terremotati”

Coraggio Umbria bella nostra

terr
foto Castelluccio Meteo e Rete Comuni Italiani

Senza tante parole: torneremo da voi, sicuro che torneremo! Continue reading “Coraggio Umbria bella nostra”

Il ruggito della terra che tutto ferisce

terremoto2
foto Adnkronos

L’alba di questa mattina ci ha portato una serie di immagini spettrali di Visso, Ussita, Castel S. Angelo, Preci, Norcia ed altre frazioni dove questa nottata terribile ha aperto ferite spaventose. Continue reading “Il ruggito della terra che tutto ferisce”

Curiosità: perchè COSPEA si chiama così…

cospea

Nel gruppo NOI CHE A TERNI è stata posta una domanda sull’origine del nome del quartiere ternano ed abbiamo cercato di dare una risposta.

La più attendibile l’abbiamo tratta dal preziosissimo libro di Walter Mazzilli “Da Piazza Maggiore alla Rotonda dell’Obelisco: Le vie e le piazze di Terni” che traccia la storia della città attraverso i nomi di luogo.

A proposito di Cospea riporta quanto segue:

“… il nome può rinviare sia alla coltivazione dell’insalata sia alla presenza di ciuffi di vegetazione palustre. Le due interpretazioni sono plausibili giacché l’area si presentava come un’estesa zona di campagna coltivata, nella quale potevano ristagnare pozze d’acqua per esondazione del canale Cervino”

Una conferma a quanto sopra viene dal DEI (Dizionario Etimologico Italiano),  secondo il quale “cospo” è voce dell’italiano regionale che indica il cespo dell’insalata.
Non a caso anche i pescatori di Piediluco, con il termine “cospone” indicano un grosso ciuffo di vegetazione lacustre che fuoriesce dalla superficie del lago.

Se qualcuno avesse ulteriori notizie saremo lieti di integrarle in questo articolo

I ringraziamenti ai componenti del gruppo NOI CHE A TERNI  ed in particolare a Stefania Maria Fontana per la ricerca.

 

author: fiorella chiappelli

 

 

 

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: